Atto di adorazione  

di Dante Antonelli | Gruppo W.o.W.
 

con Claudio Larena, Giovanni Onorato, Arianna Pozzoli, Pietro Turano
musica live set Mario Russo
drammaturgia e regia Dante Antonelli
ambiente scenico Francesco Tasselli
costumi Vincenzo Verdesca
collaborazione alla coreografia Salvo Lombardo
consulenza per le arti marziali Antonio Ricci
consulenza musicale Pierluigi Orlando

 

si ringraziano Edoardo Camilletti, Euridilla Scarponi
Produzione Romaeuropa Festival, 369gradi
con il supporto di Associazione Culturale Dello Scompiglio – progetto vincitore del Bando Della Morte e Del Morire
residenza produttiva Carrozzerie n.o.t
con il sostegno di Periferie Artistiche – Centro di Residenza Multidisciplinare della Regione Lazio Settimo Cielo/Teatro di Arsoli, MiBACT Direzione Generale dello Spettacolo – Regione Lazio Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili
in collaborazione con Associazione Spellbound
foto di scena Piero Tauro

Foto Corrado Murlo

video Francesco Tasselli

                                                                > Dante Antonelli   

Le storie intrecciate di quattro amici che si ritrovano in un parco, uno spazio naturale in cui sentirsi liberi dai vincoli familiari e sociali. Un parco che nell’azione diventa foresta selvaggia e primitiva, dove affrontare i propri traumi e legarsi agli altri in un patto d’amore e fratellanza. Parole, corpi, musica e danza: Atto di Adorazione è uno spettacolo intenso che intreccia linguaggi e racconti. Ispirato dalle opere dello scrittore Yukio Mishima, Dante Antonelli offre uno spaccato di gioventù contemporanea, che rivendica il proprio diritto di esistere oggi e domani.

   Contattaci      

369gradi srl  

Via di Mezzocammino 151, 00128 Roma  

P.Iva 12458271009  

info@369gradi.it   ||   skype: 369gradi